Come riverniciare la ringhiera del balcone

come verniciare una ringhiera
Attrezzatura: pennelli, carta vetrata, spazzola di ferro, spatola con manico.


Materiali: convertiruggine, antiruggine, vernice per esterno, acquaragia.


Lavorazione:

Grattare via con la spatola tutte le parti di ruggine più grandi, sfregando la superficie della ringhiera.


Carteggiare accuratamente tutte le superfici passando la carta vetrata, iniziando con carta vetrata a grana grande per poi passare alla grana più fina. Insistere sulle parti ove è presente la ruggine fino ad asportarla totalmente. Pulire l'intera superficie con una spazzola e uno straccio.


Pulire l'intera ringhiera con uno straccio imbevuto di acquaragia, in modo da sgrassarla e rendere la parte dove andrete a pitturare di ottima adesione.


Applicare sulle zone ove era presente la ruggine delle piccole quantità di convertiruggine ed attendere l'asciugatura, la fase successiva prevede la spalmatura dell'antiruggine con un pennello con dimensioni adatte, attendere l'asciugatura (di solito 12 ore).


L'ultima fase e la spalmatura della vernice, aprire il barattolo e miscelarlo per bene, fino ad ottenere una colorazione omogenea, quindi passare all'applicazione sulla ringhiera, quando pitturate cercate di non prendere molta vernice con l'immersione del pennello all'interno del barattolo, questo eviterà di creare la scolatura delle gocce sulla parte che state pitturando. Applicate la vernice dall'alto verso il basso della zona centrale e poi per ultimo il corrimano.

  

Se hai bisogno di aiuto nel verniciare la ringhiera del balcone o se vuoi usufruire dei nostri servizi chiamaci al numero 338 69 25 894 o compila il modulo dei contatti

 

Contatti

    Impresa edile Fabio Alesiani
  • 338 69 25 894
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • P. IVA 10356490580